La mia ex compagna del liceo…

Contenuti protetti da Copyscape

lesbian

Qualche mese fa mi contattò la mia ex compagna di liceo, io ero felicissima di risentirla e decisi di incontrarla. Dopo 3 giorni dalla chiamata ci vedemmo e decidemmo assieme di andare a casa sua per un caffè.

La conversazione andò man mano a farsi sempre più erotica e lei mi iniziò a confidare che ai tempi del liceo aveva una cotta per me e per il mio seno prosperoso.

Così decisi di mostrargliele e lei senza pensarci neppure un secondo in più iniziò a baciarle, io sempre più eccitata la lasciai fare. Poi ci spostammo in camera da letto dove lei iniziò a spogliarsi, era davvero stupenda. Le sue curve erano mozzafiato, ed aveva un sedere stupendo, la voglia in me cresceva sempre di più. Quando entrambe fummo completamente nude iniziammo a baciarci appassionatamente, la sua lingua e la mia danzavano ed io ero sempre più eccitata.

Decisi che era giunto il momento di fare sul serio e tirai fuori dalla borsa il mio lubrificante che porto sempre dietro, ed iniziai a lubrificarla tutta per bene. Lei mi chiese se avessi mai provato il fisting ed io le risposi di no, così me lo mostrò. Inserì la sua mano dentro me, ed io urlai di piacere, era la prima volta che provavo un piacere così intenso è lungo.

La sua mano una volta all’interno iniziò a muoversi lentamente ed io provai l’orgasmo più bello della mia vita, non avrei mai e ripeto mai pensato che fare sesso con una donna sarebbe potuto essere così intenso e bello.

Lei si fermò e mi chiese di replicare la cosa su di lei, così io una volta lubrificata la mano iniziai lentamente a penetrarla, lei mi chiese di essere più decisa ed io senza farmelo ripetere due volte le infilai tutta la mano all’interno. Lei urlo come una pazza godendo, ed io mi sentii realizzata. Poi iniziammo a baciarci a vicenda, erano baci intensi pieni di sentimento e tanta voglia di fare cose immaginabili.

Finita la penetrazione passammo al 69, sapete una cosa? Come lo fa una donna non lo fa nessun’altro. Lei mi guardò e mi chiese se mi andava di continuare sotto la doccia, così accettai ed iniziammo a insaponarci a vicenda, le sue mani mi sfioravano il seno ed io facevo lo stesso con lei. Ci risciacquammo ed una volta vestite ci salutammo con un lunghissimo bacio passionale. Sicuramente resterà l’esperienza Lesbo più bella della mia vita.

Contenuti protetti da Copyscape

©Copyright su tutti i contenuti del sito by Overlove Store

Info su di Roby

Capo Redattrice di Overlove Blog. Appassionata di Sex Toy e Burlesque, Roby è sempre attenta alle novità e alle nuove tendenze del mercato dei giochi per adulti.

Un Commento

  • 17 feb 2016 | Permalink | Rispondi

    beh povero chef….potevi farlo partecipare, almeno a spettatore….chissa cosa avrebbe fatto li seduto davanti a voi guardandovi…..

Commenta la notizia

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o fai un trackback dal tuo sito. Puoi anche seguire i nuovi commenti via RSS.

La tua email non sarà mai condivisa con nessuno. I campi obbligatori sono segnati con l'asterisco.