Lo scherzo del Water

Contenuti protetti da Copyscape

gadget scherzosoState organizzando degli scherzi da fare a casa dei futuri sposi? Ecco a voi delle fantastiche idee, speriamo che vi piacciano!
Iniziamo subito con i possibili scherzi da poter fare e partiamo con i più tipici e divertenti.

Partiamo con il dire che tutti gli angoli della casa sono delle possibili trappole divertenti. Oggi vogliamo iniziare con il bagno e adesso vi daremo alcune idee su cosa poter fare.

Lo scherzo del Water
Fare questo scherzo agli sposi è semplice economico e veloce

Cosa vi serve:
– pellicola trasparente
– un taglierino o delle forbici

Come farlo:
Una volta che siete in bagno mettetevi comodi davanti alla tazza del water e stendete la carta trasparente fissandola nella tazza del water, tagliate la carta in eccesso e poi tirate giù il cerchione così da avere una maggior presa e così da rendere il tutto anonimo. Mi raccomando di stenderla perfettamente e di tirarla bene cosicché non si veda ad occhio nudo.
Quando uno dei futuri sposini andrà in bagno non si accorgerà che il buco del water è stato coperto e vi lascio immaginare cosa succederà ! :-)

Da abbinare a questo simpatico scherzo vi consiglio di mettere al posto della carta igienica quella del Kamasutra così si faranno delle grasse risate.

Rimani con noi e continua a leggere le idee per gli scherzi! Il prossimo sarà lo scherzo della vasca da bagno o della doccia!

Se cerchi dei Gadget Scherzosi entra nel nostro Store, ne troverai tanti e di vario genere, devi solo scegliete quello che fa di più al caso tuo!

Contenuti protetti da Copyscape

©Copyright su tutti i contenuti del sito by Overlove Store

Info su di Roby

Capo Redattrice di Overlove Blog. Appassionata di Sex Toy e Burlesque, Roby è sempre attenta alle novità e alle nuove tendenze del mercato dei giochi per adulti.

2 Commenti

  • 24 feb 2012 | Permalink | Rispondi

    Bhuahahahahah!!!! Oddio io l’ho fatto al matriminio di mia sorella ed ha funzionato alla grande!Lo consiglio :-p
    Ile77

Commenta la notizia

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o fai un trackback dal tuo sito. Puoi anche seguire i nuovi commenti via RSS.

La tua email non sarà mai condivisa con nessuno. I campi obbligatori sono segnati con l'asterisco.