Un compleanno particolare

Contenuti protetti da Copyscape

meh_ro5349

Oggi voglio scrivere di quella volta in cui una mia cara amica mi chiese di organizzare una festa per la sua sorellina che finalmente si era fidanzata ufficialmente. Presi subito la palla in balzo e iniziai ad organizzare tutto il necessario per dargli una festa davvero indimenticabile ma soprattutto particolare. Iniziarono i preparativi, addobbai tutta la casa con striscioni, palloncini a forma di pene e tantissimi dolci, ma mancava il dolce principale: la torta.

Andai in giro in cerca di uno stampo particolare o comunque sia divertente, per realizzare una torta diversa dal solito e mi venne in mente che sullo store vidi uno stampo a forma di pene. Tornai a casa e ordinai subito due stampi, appena giunti a casa iniziai la preparazione della meravigliosa torta a forma di pene. All’improvviso si presentò a casa la festeggiata, ed io le chiesi come mai fosse a casa soprattutto a quell’ora, e lei si giustificò dicendomi che doveva parlarmi.

Iniziò a raccontarmi che erano diversi anni che aveva un desiderio perverso alla quale ero collegata io. Continuai chiedendogli di cosa si trattasse e lei mi disse che avrebbe voluto vedermi nuda. Io rimasi spiazzata, non mi sarei mai aspettata una cosa simile, ma era il suo compleanno e mi sembrava crudele dirle di no e così mi spogliai. Lei era visibilmente eccitata ed iniziò a toccarmi il seno, era strano, ma allo stesso tempo molto divertente e piacevole così la lasciai fare. Non si fermò solo a toccarmi ma iniziò ad assaporare ogni singola parte del mio corpo ed io decisi di fare lo stesso con lei, alla fine ci ritrovammo entrambe a giocare con un fallo doppio dalle doti indiscutibili e con le labbra mie sulle sue, insomma stavamo facendo sesso.

Durante il rapporto lei si fermò e mi disse che doveva scappare, si rivestì ed andò via, io feci la stessa cosa e finii i preparativi per la festa. Lei ritornò a distanza di 40 minuti assieme a sua sorella, nonché la mia amica di scuola poi giunsero gli altri ospiti e iniziò la festa. Io per tutta la serata non feci altro che pensare a quello che era successo poco prima con lei, non mi capitava da tempo di eccitarmi così tanto con una donna e ad essere onesta mi mancava un po’. Alla termine della serata lei venne a ringraziarmi, dicendomi che grazie a me aveva passato il compleanno più bello degli ultimi anni e che, molto probabilmente, il nostro giochino si sarebbe ripetuto, magari prima del suo prossimo compleanno…

Contenuti protetti da Copyscape

©Copyright su tutti i contenuti del sito by Overlove Store

Info su di Roby

Capo Redattrice di Overlove Blog. Appassionata di Sex Toy e Burlesque, Roby è sempre attenta alle novità e alle nuove tendenze del mercato dei giochi per adulti.

Commenta la notizia

Aggiungi il tuo commento qui sotto, o fai un trackback dal tuo sito. Puoi anche seguire i nuovi commenti via RSS.

La tua email non sarà mai condivisa con nessuno. I campi obbligatori sono segnati con l'asterisco.